Assicurazione

Come precisato nelle sentenze del TAR Piemonte nn.15 e 16 del 2019, ogni singolo professionista è obbligato a stipulare idonea assicurazione per i rischi derivanti dall’esercizio dell’attività professionale (art. 3 comma 5, lettera e, del Dl 13 Agosto 2011, n. 138 convertito in legge 14 settembre 2011) e analogo obbligo è ribadito, con specifico riferimento agli esercenti professioni sanitarie, con oneri a loro carico, dall’art. 10, commi 2 e 3, della legge n. 24/2017.

Di conseguenza, in caso di mancata adesione al sistema di protezione e relativa polizza assicurativa, l’iscritto dovrà documentare all’ordine di appartenenza di aver soddisfatto l’obbligo assicurativo di legge.


      Se non vuoi aderire alla polizza collettiva devi compilare questo modulo

      Alcune categorie di professionisti ( inoccupato, disoccupato, pensionato, esercitanti all'estero ) sono esentati dall'obbligo assicurativo.

      Essi dovranno inviare via pec all'Ordine una dichiarazione scaricabile cliccando qui

      Per saperne di più sul tema assicurazione puoi visitare la pagina apposita del sito della Federazione Nazionale

      Il sistema assicurativo è descritto in dettaglio nella Circolare n. 52/2019